CATANIA– Ossessionato da Ada. I profili social – ne ha almeno tre – di Filippo Asero sono un viaggio nella sua ossessione per la donna che ha ucciso barbaramente stamattina. Baci. Selfie. Abbracci. Brindisi. Non ci sono scatti senza l’ex moglie. Come se fosse ancora la sua compagna, la sua metà della mela, come se il matrimonio non fosse mai naufragato. Una galleria foto posta …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento