BARCELLONA POZZO DI GOTTO (MESSINA) – Con Decreto che dispone il giudizio del 5 dicembre 2018 Sebastiano Amato, nella qualità di presidente pro tempore del consiglio di amministrazione, Tindaro Porcino il vice presidente pro tempore, e Coppolino Aldo, consigliere pro tempore, erano stati rinviati a giudizio con l’accusa di avere causato lo stato di insolvenza della Cooperativa Città Futu …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento