Si sono aperte le porte del carcere per il padre della bambina di 8 anni di Caltanissetta che la scorsa settimana era stata ricoverata all’ospedale Sant’Elia dopo avere ingerito della cocaina. A eseguire l’arresto la polizia, che ha condotto le indagini. E’ emerso che la piccola ha ingerito della cocaina di cui era in possesso il padre che si trovava già ai domiciliari per …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento