PALERMO – Diciannove tra medici e sanitari degli ospedali di Agrigento e Taormina risultano indagati per omicidio colposo in seguito alla morte di una neonata deceduta appena nove giorni dopo la nascita. L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Agrigento con il sostituto procuratore Cecilia Baravelli che ha disposto l’autopsia sulla piccola e accertamenti tecnici non ripetibili. L’es …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento