PALERMO – Sabato mattina, in via Autonomia Siciliana, è stata scoperta la targa dedicata ad Emanuela Loi e a 48 ore si registrano già i primi danni.

La targa “al valore delle donne contro ogni violenza“ si trova a due passi da via D’Amelio, dove fu ucciso il giudice Paolo Borsellino, che annoverava tra i poliziotti della scorta proprio Emanuela Loi, insieme ad Agostino Catalano, …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento