AGRIGENTO – Rinvio a giudizio per l’ex sindaco di Agrigento e Porto Empedocle, Lillo Firetto, accusato di tre ipotesi di falso commesso da pubblico ufficiale. Lo ha deciso il gup Alessandra Vella che ha disposto l’approfondimento dibattimentale per l’ex primo cittadino della Città dei Templi, l’ex dirigente del settore finanziario del comune di Porto Empedocle, Salvatore Alesci, e d …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento