GELA (CALTANISSETTA) – Lo investe e aggredisce con una catena e così la vittima, dopo qualche ora, decide di farsi giustizia da solo e vendicarsi, sparando un colpo di pistola verso casa sua, rischiando di colpire una giovane che si trovava all’interno. Per questo i carabinieri del reparto territoriale di Gela hanno eseguito un’ordinanza cautelare, non meglio specificata dall’Arma, a …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento