PALERMO – Una certezza che crolla e una pista che prenderebbe corpo. È sempre più un giallo la scomparsa di Andrea Taormina. Quando si sono perse le sue tracce era sulla sua barca a vela al largo di Castellammare del Golfo. Era partito da San Vito Lo capo ed era diretto a Balestrate. Il mare era calmo. Il ritrovamento dei resti di una barca

Partiamo dalla certezza crollata. Alcuni resti d …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento