CATANIA – L’ultimo post, visibile, è dello scorso gennaio. Scorrendo nel profilo social di Seby Spampinato, il 31enne che ieri è stato trovato morto nel giardinetto di una villetta di Campo di Mare con una pallottola alla tempia, si notano le condivisioni che hanno tutti lo stesso denominatore comune: Catania e la curva nord. Ma è andando indietro fino all’8 marzo scorso che la mano s …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento