MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) – “Ci sono due date nella vicenda di Denise Pipitone che la Città di Mazara del Vallo ricorda con un senso di angoscia e nel contempo di affetto: la prima è l’uno settembre, giorno del rapimento, l’altra è il 26 ottobre, giorno del suo compleanno”. Lo scrive, in una nota, il Comune del Trapanese, ricordando che “oggi Denise Pipitone …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia

Scrivi un commento