CATANIA – Una scena da film dell’orrore. Giuseppe Dell’Arte, classe 1978, è stato ammazzato, colpito da un numero incontrollato di coltellate, all’interno di un garage di via Fiume, nel cuore del quartiere Picanello a Catania. La macabra scoperta è arrivata nell’ambito di un precisa ricerca scattata a seguito della denuncia di scomparsa della moglie ai carabinieri. …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento