CATANIA. Il cliché dell’orrido rivive una volta ancora. E non c’è nulla di diverso, non c’è lezione che sia servita a qualcosa.
La strage delle donne fatte fuori dalla mano della gelosia è divenuto un bollettino incontrollabile che ha l’amaro sapore della sconfitta. Che porta croci depositate per sempre sul petto dei figli, dei genitori e di coloro che rimangono in vita ereditando un …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento