AGRIGENTO – A distanza di ventisette anni dall’omicidio dell’imprenditore agricolo Diego Passafiume (a sinistra nella foto), ucciso il 23 agosto 1993 nelle campagne di Cianciana (Agrigento), si è celebrata l’udienza preliminare a carico di Filippo Sciara, 56enne (a destra nella foto) “affiliato” della famiglia mafiosa di Siculiana, accusato di omicidio premeditato …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia

Scrivi un commento