Ha litigato con sua madre, con cui viveva da tempo, che non accettava l’idea di trasferirsi in una struttura residenziale per anziani. Per questo stamattina l’avrebbe brutalmente aggredita e uccisa. È morta così, vittima di un efferato matricidio, la pensionata di Aidone Vittoria Malaponti.

Un delitto orrendo, ancor di più perché a commetterlo è stata stata Maria Gozzo, 47 anni, la figli …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento