La Dda di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio di 21 persone coinvolte nell’inchiesta che a giugno scorso ha disarticolato la famiglia mafiosa di Castellammare del Golfo (Tp). Il processo è stato chiesto, tra gli altri, anche per il sindaco del paese Nicola Rizzo, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Al centro dell’indagine, condotta dai carabinieri, è finita la f …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento