PALERMO – Miseria e prepotenza. La mafia di oggi è costretta ad occuparsi di pizze e dolci, ma è ancora capace di regolare la vita delle persone.

I titolari di un panificio sarebbero stati costretti a non produrre più pasticceria. In cambio, però, avrebbero ottenuto che nel bar di fronte alla loro attività commerciale smettessero di vendere pizza. Anche questo episodio fa parte delle e …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento