SIRACUSA- Tragedia sfiorata a Siracusa. E’ sprofondato con la sua auto in via Ascari, una delle prime arterie che erano state chiuse per allagamento a Siracusa, ed è riuscito a mettersi in salvo nuotando fino a dove poteva toccare con i piedi.

La prontezza di riflessi ha evitato la tragedia ieri sera. Il siracusano, alla guida di un Suv, si stava recando per lavoro in una azienda della zon …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento