I carabinieri di Castelvetrano, in provincia di Trapani, hanno denunciato una donna di 57 anni ritenuta responsabile di danneggiamento aggravato nei confronti di familiari. La donna, in seguito a dei dissidi con la sorella e il nipote, avrebbe afferrato un martello per poi frantumare i parabrezza delle auto dei due familiari. Alla richiesta di intervento da parte delle vittime, i militari dell&#82 …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento