MESSINA – Il carcere Gazzi di Messina ancora al centro di mirati controlli della polizia penitenziaria, così come avvenuto nella notte appena trascorsa, nel corso della quale sono stati rinvenuti ulteriori tre telefoni cellulari.

Il ritrovamento è stato possibile grazie alle attente osservazioni del personale in servizio che, insospettito da alcuni movimenti e dalle luci all’inter …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento