MESSINA – È giallo a Messina, dove all’alba è stato scoperto il cadavere di una donna di 68 anni senza fissa dimora originaria di Palermo nei pressi di una chiesa in via Garibaldi: sul corpo i carabinieri della Compagnia Messina centro e il medico legale hanno scoperto diverse ferite da taglio con un coltello, o cocci di vetro, al torace e nella zona del collo. Ipotesi omicidio

Il c …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento