SIRACUSA – La Corte d’Assise di Siracusa ha assolto Raffaele Randone, 46 anni, ed Alfio Sambasile, 57 anni, entrambi lentinesi, accusati dalla Procura distrettuale antimafia di Catania di aver ideato e partecipato al delitto di Sebastiano Garrasi, ucciso a colpi di arma da fuoco il 30 aprile del 2002 in un terreno tra Carlentini e Lentini, nel Siracusano. Il pm Alessandro La Rosa aveva …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento