PALERMO – Gli agenti sotto copertura hanno fatto finta di essere interessati al giro. Si sono infiltrati e hanno svelato il mondo nero della pedopornografia. Un contenitore dell’orrore.

La polizia ha arrestato 13 persone e altre 21 sono state denunciate a piede libero. Cittadini italiani e stranieri si scambiavano su internet foto e video di adulti che fanno sesso con minorenni, immag …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento