PALERMO – Nei tre processi processo sono imputate 55 persone. A tutte viene contestato di essersi assentati senza autorizzazione dagli uffici di via Lincoln dove lavorano sia dipendenti comunali che delle partecipate Reset e Coime. Questi ultimi si occupano di manutenzioni e servizi cimiteriali.

Il procuratore aggiunto Sergio Demontis ed i sostituti Andrea Fusco e Francesca Mazzocco hanno c …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento