PALERMO – Un trentaduenne di Palermo, Rosario Militello, è stato arrestato due volte in otto ore dai carabinieri. Prima per furto aggravato e poi per evasione.

Era stato sorpreso poco prima della mezzanotte nel seminterrato di un palazzo nella zona di corso Calatafimi, con attrezzi da falegnameria rubati in un box. La refurtiva, che vale circa 500 euro, è stata riconsegnata al proprietari …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento