CATANIA – Mario Ercolano è stato condannato all’ergastolo in appello per l’omicidio di Sebastiano Paratore, freddato e bruciato l’11 marzo 2005 in un fondo nelle campagne acesi. La pena, dunque, è stata aumentata rispetto al primo grado in cui il figlio di Iano Ercolano era stato condannato ad una pena di 29 anni e 6 mesi. Un calcolo basato sul riconoscimento delle attenuanti generic …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento