“Non è emersa alcuna ipotesi di reato” sulla scomparsa dei dispositivi con i file d’indagine sul latitante Matteo Messina Denaro denunciata da un finanziere.

La Procura di Palermo ha disposto l’archiviazione del fascicolo che conteneva la relazione di servizio di Carlo Pulici, il finanziere che per anni ha lavorato fianco a fianco con il procuratore aggiunto Maria Teresa Principa …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento