CATANIA – Schiave. Del sesso. Non si possono trovare altre definizioni per le vittime di tratta. La Squadra Mobile di Catania ha scoperto un’organizzazione criminale che costringeva a prostituirsi diverse donne bulgare – chiamate spazzatura dagli aguzzini – arrivate in Sicilia dopo una vera e propria operazione di “acquisto” di esseri umani.

I poliziotti hanno …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento