I poliziotti della divisione polizia amministrativa della Questura di Caltanissetta hanno individuato quattro giovani diciannovenni che attraverso una nota piattaforma di messaggistica pubblicizzavano l’organizzazione di una serata danzante per la notte del 31 dicembre. Seppur privi di licenza, per partecipare alla serata avevano previsto il pagamento di una somma di 35 euro, con prenotazioni da …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento