Il gup del Tribunale di Siracusa ha condannato a 2 anni e 4 mesi di reclusione Danilo Rugani, 39 anni, operaio, per lesioni gravi e detenzione di arma. Rugani, secondo la Procura che aveva chiesto la condanna a tre anni di reclusione, avrebbe gambizzato il vicino di casa. La vicenda

L’episodio era avvenuta nel gennaio scorso nell’androne di una palazzina in via Ramacca, zona nord di …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento