MESSINA – Ha sparato contro un giovane di 22 anni, che ora è in gravi condizioni e dovrà subire un delicato intervento, perché quest’ultimo al culmine di una lite gli aveva bruciato l’auto. L’ uomo, L.A.71 anni, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia Messina Sud per tentativo omicidio.

Nella mattinata di ieri 18 ottobre i militari del Nucleo Operativo della Compagni …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia

Scrivi un commento