Non avrebbe accettato la fine della loro relazione, né il nuovo rapporto dell’ex compagno con un’altra donna. Al punto da minacciare e tentare di travolgerlo con la propria auto. Maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali aggravate nei confronti dell’ex convivente che avrebbe anche tentato di investire insieme alla sua nuova compagna. L’arresto

Con …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento