TRAPANI – Il gip del Tribunale di Trapani ha convalidato l’arresto di Vanda Grignani, la donna di 36 anni che ha ucciso a coltellate il proprio convivente, il pregiudicato Cristian Favara di 45 anni. Il giudice ha accolto la richiesta del pm Eleonora Sciorella e disposto la misura cautelare della custodia in carcere. Non pare aver retto quindi la difesa della donna, che ha detto di ave …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento