TRAPANI – I carabinieri di Trapani hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di una donna di 45 anni. E’ accusata di peculato e indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento. Secondo l’accusa l’indagata approfittando della sua posizione di dipendente di Poste Italiane con la qualifica di consulente finanziario e della fiducia ri …
Continua a leggere …

Scrivi un commento