TRAPANI – Beni per 15 milioni di euro sono stati confiscati dalla polizia e dal nucleo Pef della guardia di finanza di Trapani a Vito Marino, 54 anni, figlio del boss 90enne Girolamo, noto come ‘Mommu u nanu’, a suoi congiunti e a persone a lui contigue.

Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Trapani, fa seguito al sequestro preventivo eseguito nel giugno del 2018 dopo indagi …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Scrivi un commento