Tag

Primo piano

Browsing

CORLEONE (PA) – Il R.O.S. ha eseguito una cospicua confisca di tre milioni e mezzo di euro nei confronti di Mario Salvatore Grizzaffi (disposta in 1° grado dal Tribunale di Palermo) e Gaetano Riina (disposta in 2° grado dalla Corte d’Appello di Palermo), rispettivamente nipote e fratello del noto capo mafia Totò Riina, nonché di Rosario Salvatore Lo Bue, soprannom …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Colpo della polizia contro lo spaccio di droga nel quartiere Zisa di Palermo. I componenti della banda sono accusati, a vario titolo, di detenzione ai fini di spaccio e spaccio di marijuana, hashish e cocaina. Sei gli arrestati e 4 i denunciati. Tutti gli indagati provengono dal quartiere “Zisa-Borgo Nuovo”.
GUARDA IL VIDEO

L’indagine, andata avanti per tre anni …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

SCICLI (RAGUSA) – La Polizia locale di Scicli ha denunciato i genitori di un bambino che, nonostante fosse risultato positivo ad un tampone rapido effettuato in una farmacia della città del Ragusano, non ha rispettato l’isolamento domiciliare recandosi a scuola. Violato l’obbligo di isolamento

Il dirigente scolastico ha immediatamente attivato i protocolli disposti dall’A …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

ROMA – Ancora un fine settimana incerto al sud sotto il profilo meteorologico, poi il cielo volgerà al meglio con l’arrivo delle ‘ottobrate’. Questa, in sintesi, la previsione fatta da Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it, ripreso dall’Ansa, che precisa come queste giornate di sole siano possibili grazie al rinforzo dell’alta pressione delle Azzor …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

CATANIA – I carabinieri hanno piazzato diverse telecamere per cercare di incastrare gli indagati. E tra i filmati immortalati ci sono anche gli incontri tra i boss che si salutano con il bacio a stampo. Tra questi Enzo Scalia, storico del gruppo mafioso e tornato in libertà dopo un lunga detenzione per omicidio. Un rito ‘mafioso’ già emerso in altri blitz, soprattut …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

CATANIA – I soldi delle bische clandestine per assicurare gli “stipendi” agli affiliati del clan. Ma anche droga ed estorsioni – con il metodo ormai rodato dei “recupero crediti” – per far gonfiare la pignata del clan. La cassa comune è quella del gruppo santapaoliano di Picanello, storica roccaforte del capodecina Carletto Campanella da decenni in carcer …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

CATANIA – I soldi delle bische clandestine per assicurare gli “stipendi” agli affiliati del clan. Ma anche droga ed estorsioni – con il metodo ormai rodato dei “recupero crediti” – per far gonfiare la pignata del clan. La cassa comune è quella del gruppo santapaoliano di Picanello, storica roccaforte del capodecina Carletto Campanella da decenni in …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Movida selvaggia a Palermo, multato un locale. La polizia municipale durante i controlli per il contrasto del fenomeno dell’inquinamento acustico notturno nei luoghi della movida, ha elevato sanzioni per circa 7.000 euro a un locale in zona Empedocle Restivo.

Il titolare aveva organizzato un intrattenimento musicale privo di autorizzazioni e, inoltre, aveva superato i valori …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

LIPARI (MESSINA) – Eolie parzialmente isolate a causa del forte vento e degli strascichi dell’ondata di maltempo. Le forti raffiche da nord-nord-est hanno raggiunto i 33 chilometri orari. Gli aliscafi per il mare mosso da due giorni sono fermi nei porti. Filicudi e Alicudi isolate

Filicudi e Alicudi sono isolate da 48 ore. Da Lipari per Milazzo alle 7 è partita la nave Lippi della Si …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

AGRIGENTO – I carabinieri del Nucleo operativo di Agrigento hanno arrestato un 40enne di Porto Empedocle sorpreso con 6 grammi di cocaina e quasi 80 di hashish. Avendo visto i militari che stavano per controllarlo, è fuggito via.

Inseguito è inciampato lasciando cadere un involucro in cellophane con la cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di scoprire gli 80 gramm …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia