Tag

Primo piano

Browsing

PALERMO – È stato un guasto elettrico a causare l’incendio nel locale Moltivolti, ristorante di cucina internazionale ma anche luogo di incontro fra culture nel rione Ballarò di Palermo e di progetti di inclusione sociale.

Le fiamme si sarebbero propagate da un condizionatore.

Tutto è andato in fumo.

GUARDA LE FOTO

“Questa è la notizia che non avremmo mai voluto darvi – …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

CATANIA – Atti sessuali nei confronti della figlia di 15 anni, in alcuni casi in presenza della sorella più piccola di 7: con questa accusa la Procura di Catania, nell’ambito di indagini a carico di un 40enne, ha chiesto e ottenuto nei confronti dell’uomo la misura cautelare della custodia cautelare degli arresti domiciliari, eseguita dai Carabinieri della Stazione di Catania Piazza …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Età compresa fra 55 e 60 anni. Carnagione chiara. Indossava un paio di jeans e una felpa a girocollo di colore grigio.

È la descrizione dell’uomo, il cui cadavere è stato ritrovato ieri nella spiaggia di Romagnolo, a Palermo. Il corpo è stato trasportato a riva dalle onde. Ad accorgersi della sua presenza è stato un passante.

La prima ispezione cadaverica eseguita dal …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Nuovo episodio di violenza ieri sera all’ospedale Civico di Palermo. Due donne, che dovrebbero essere sorelle, non appena hanno saputo della morte del loro padre hanno danneggiato la porta del reparto di Pneumologia. I medici hanno comunicato il decesso del paziente innescando la reazione delle due donne che dopo avere danneggiato la porta d’ingresso del reparto sono fu …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Le indagini sono appena iniziate, ma è stato smascherato uno stratagemma per ottenere il green pass e aggirare le regole anti Covid. Adesso bisogna capire se si tratti di un caso isolato oppure di un fenomeno organizzato.

Ecco quanto finora ricostruito. Due persone si recano in una farmacia palermitana nel quartiere Villaggio Santa Rosalia per eseguire il tampone. Sanno già di e …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

CALTANISSETTA – Passa alle parti civili la parola nel processo che si celebra, con il rito abbreviato, davanti la Corte d’appello di Caltanissetta nei confronti dell’ex leader di Confindustria Sicilia, Antonello Montante, e di altri quattro imputati. L’udienza

“Montante – ha detto in aula Annalisa Petitto, difensore di Alfonso Cicero, ex presidente dell’ …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Tutta la comunità di Partinico, grande centro in provincia di Palermo, piange per Salvatore Ciriello Campione, conosciuto come Totò Campione, di 67 anni e molto noto per i suoi trascorsi in politica e nel mondo dello sport. Sarebbe stato stroncato da un infarto mentre si trovava all’interno della sua agenzia assicurativa. Vano ogni tentativo di rianimazione da parte del personale del 118 giunt …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

Sicilia protagonista del concorso del 10eLotto di giovedì 27 gennaio con vincite complessive per 30mila euro. La più alta è stata centrata a Catania grazie a un 7 Doppio Oro da 15 mila euro, seguita da un 4 Oro da 9 mila euro realizzato a Palermo. Da segnalare inoltre un 6 Doppio Oro da 6 mila euro a Montelepre, in provincia di Palermo. L’ultimo concorso

L’ultimo concorso del 10eLo …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Nessuno sconto. Secondo la Procura generale, gli imputati meritano tutti l’ergastolo. Sarebbero stati loro killer e mandanti dell’omicidio di Mirko Sciacchitano. Ventidue anni e mezzo sono stati chiesti per Giuseppe Greco, considerato il reggente del mandamento di Santa Maria di Gesù.

Processo d’appello alle battute finali. Adesso la parola passa alle difese. Il sos …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia

PALERMO – Era il 2017 quando venne fuori che la detenzione agli arresti domiciliari non impediva a Pietro Tagliavia di guidare la famiglia di Corso dei Mille e a dettare legge a Brancaccio. Il blitz della Squadra mobile e dei finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia economico-finanziaria, coordinati dalla Dda di Palermo, svelarono le trame di un figlio d’arte (mafiosa).

Il padre di P …
Continua a leggere …

Fonte: Live Sicilia
#BlogSicily #NotizieSicilia